Campionato del Mondo di Pasticceria

Tratto da una storia completamente vera. Scrivo qui il testo perchè questo post verrà convertito in podcast.

Giampiero: Benvenuti amici sportivi a un’altra grande giornata di sport RAI. Ci troviamo qui allo stadio internazionale di Torre Faro per il girone di andata, valevole per la qualificazione ai mondiali, di lancio del cannolo. Nella pedana numero uno ha già preso posizione l’atleta azzurro, Domenicodonato, mentre si prepara all’ingresso in campo anche il grande campione messicano, Joao Pinto.

Tre, due, uno, partiti! La cannolata di Domenicodonato è inconfondibile, spalma la ricotta con una velocità e una precisione incredibile, si sta già avvicinando alla metà del cannolo, vai Domenicodonato, centosedici, centodiciotto spalmate al minuto, un ritmo incredibile, un turbo diesel! Ma ecco che… Noooo! Joao Pinto sta rimontando, i suoi colpi di guacamole cominciano a farsi sentire, la cannolata di Domenicodonato non è più vigorosa come all’inizio, ultimi cento metri, Domenicodonato è passato in seconda posizione, si guarda a destra, si guarda a sinistra, non fa paura il messicano ormai in vantaggio, ultimi cinquanta metri, no, non ce la fa, decide di non pressare… il Messico, il Messico, il Messico vince il girone di andata!

Che delusione amici sportivi, una grande prestazione di Domenicodonato finita in una mare di guacamole. Diamo appuntamento a tutti per il girone di ritorno all’Olimpico. Un saluto a tutti dal vostro Giampiero Galeazzi.

Annunci

2 Risposte to “Campionato del Mondo di Pasticceria”

  1. Domenicodonato Says:

    Non posso che essere soddisfatto della mia prestazione, arrivare a questi livelli con i mezzi che ci mette a disposizione la federazione è già un risultato eccezionale, ribadisco, questo è uno sport che meriterebbe l’attenzione dei grandi sponsor e del grande pubblico. Comunque non mi fermo quì, presto ci sarà il girone di ritorno e cercherò di arrivarci preparato al meglio…

  2. Mitch Says:

    …ho le lacrime al pensiero di Galezzi urlante, con la voce spezzata che commenta gli ultimi centro metri…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: