Questo non è cibo, è epos

Salve a tutti,

Oggi parliamo di un sito talmente stravagante da meritare un post dedicato. Prima del link, facciamo il solito passo indietro.

Dal team che originalmente guidavo, adesso sono passato a tre. Lavoro con molte persone diverse con professionalità diverse e soprattutto personalità estremamente variegate. Ho programmatori di grande esperienza che sono bravissimi ma hanno il dente avvelenato su questo o quest’altro aspetto della vita, ho giovincelli freschi di università che vogliono imparare, ho programmatori “da manuale” che vogliono una lista di cose da fare e un computer per implementarle, ho buontemponi e ho musoni, ne ho davvero di ogni natura.

Tra i recenti acquisti del mio team c’è Cin Cion (al solito, il nome non è quello vero). Cin Cion è canadese ma di origine asiatica, non importa di dove. E’ nato e cresciuto nel glorioso Québec ed è un grande amico di Rodolfo (v. nota precedente), si conoscono fin dalle elementari. Cin Cion e Rodolfo sono molto teneri, pranzano sempre insieme, ridono, scherzano e si vede proprio che godono ognuno della compagnia dell’altro in maniera molto amicale e sincera. Per chiarezza, no, non sto alludendo che siano gay. Sono davvero molto amici.

Ciò che però ho scoperto solo di recente è che la loro sintonia è veramente perfetta per quanto riguarda il cibo. Hanno un piccolo calendario settimanale che seguono in maniera veramente pedissequa, contravvenendo a quanto deciso raramente se non mai. Ecco quindi che il Lunedi, Rodolfo si porta il panino fatto a casa. Il Martedi si mangia tutti il poutine. Il Mercoledi, Rodolfo mangia un panino. Il Giovedi si va alla rosticceria giù in strada a mangiare il pollo. Il Venerdi Rodolfo mangia un panino anche se una volta al mese si va tutti al ristorante cinese qua vicino.

Apro una parentesi sul ristorante cinese qua vicino, trattasi di Nouilles Express, su Maisonneueve, questa è una indicazione per gli autoctoni, abbiamo dovuto denunciarlo al MAPAQ (l’agenzia provinciale per l’igiene nei luoghi di ristorazione, tra le altre cose) perchè abbiamo trovato un insetto nel riso al vapore. Ovviamente non ci andiamo più e consiglio a tutti di non andarci, almeno per un po’. Peccato perchè il cibo era buono.

Torniamo a noi. Non c’è qualcosa di strano in quel calendario? Quando Rodolfo si porta un panino, Cin Cion che cosa mangia? Ebbene, Cin Cion va da McDonald’s, tranquillamente tre volte a settimana, anche quattro. Lo prendo bonariamente in giro, ma la domanda è veramente legittima: sei a Montrèal, la città col più alto numero di ristoranti procapite del mondo, ci sono decine di alternative attorno all’ufficio, cibo di ogni tipo a prezzi competitivi e vai a mangiare da McDonald’s? Perchè?

Cin Cion col suo sorrisone beffardo mi spiega che il motivo è semplice: “It’s sooooo good”, che potremmo tradurre “Ma è cosììììì bbuono!”. Inoltre costa poco e sono veloci, così non deve fare aspettare Rodolfo per il pranzo.

Ovviamente dopo averci scherzato qualche volta ho percepito che dietro la bonarietà di Cin Cion si nasconde una volontà adamantina: McDonald’s o muerte, ragazzi.

Giovedi scorso Cin Cion e Rodolfo mi invitano ad andare con loro alla rosticceria sotto l’ufficio. E’ una cosa che leggermente mi secca perchè devo lasciare la mancia alla cameriera, cosa che porta il prezzo del pasto a 13 $ che è il massimo assoluto che ho in budget per il pranzo. Durante il pranzo si parla di nuovo di fast food, si parla di tv, io cito la stupenda serie di Travel Channel “Man Vs. Food”, ne parliamo un po’, ci si diverte tutti insieme.

Per chi non conoscesse Man Vs. Food, si tratta di una trasmissione di Travel Channel dedicata ai “pig out spots” degli Stati Uniti, lett. “posti da smaialata”, ovvero i ristoranti in cui fanno le porzioni più incredibili mantenendo la qualità migliore possibile. Proprio ieri è cominciata la terza stagione (Man v. Food Nation) e devo dire è una trasmissione davvero divertente, nonostante non mi mangerei gran parte delle cose presentate.

Al mio grande entusiasmo per Man Vs. Food, Cin Cion e Rodolfo oppongono la versione canadese, o meglio montrealese, della sopracitata trasmissione: Epic Meal Time. Passiamo il resto del pranzo a ridere delle curiosità gastronomiche presentate in EMT. Un gruppo di ragazzi, probabilmente di Laval (appena fuori Montrèal), prepara piatti della cucina classica usando esclusivamente ingredienti comprabili in Fast Food.

Ecco quindi le lasagne Fast Food fatte con 15 Big Mac (McDonald’s), 15 Baconator (Wendy’s) e 15 Teen Burgers (A&W). Il Fast Food Sushi fatto usando fette di pancetta al posto dell’alga nori. L’insalata fatta con “le foglie di carne”. Mi fermo qui perchè la lista di follie è enorme. Il tutto è ovviamente condito da un bizzarro accento inglese (“SAAAAAUS”), un insieme di personaggi squinternati e tocchi raffinatissimi come il conteggio calorie. Una sorta di Jackass culinario, per coloro che conoscono la serie.

Ci troviamo di fronte quindi a un capolavoro epico di nonsense e idiozia, stavo vedendo il sito poco fa e ridendo ho pensato “Cavolo, avevo promesso a Cin Cion che questo sarebbe finito sul blog”.

E così è stato.

…Come? Volete anche voi il sito? D’accordo.

http://epicmealtime.com

Saluti di oggi a Cin Cion & Rodolfo, Massimino il finto canadese, Giorgione, Kitty e soprattutto A. per avere condiviso con me il suo Segreto Segretissimo.

Annunci

3 Risposte to “Questo non è cibo, è epos”

  1. Lobo Says:

    And pancetta, because bacon was asleep!

  2. CarMas Says:

    Ma LOL! Favoloso! 😀
    Ho appena guardato il Candy BBQ e sono svenuto 😛

  3. Achan Says:

    Il sito pieno di teschi è invitante! XD Idea geniale! XD
    Raccontaci il segreto segretissimo ora! XDD

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: